logo
Un versatile strumento di mappatura mentale multipiattaforma.
appstore
Ottieni da App Store
Ottieni
logo
Un versatile strumento di mappatura mentale multipiattaforma.
appstore
Ottieni da App Store
Ottieni

La Differenza tra Diagrammi Schematici e Schemi Elettrici

> Conoscenza del diagramma di flusso > La Differenza tra Diagrammi Schematici e Schemi Elettrici
Posted by Manuela Piccola | 05/25/2020
Diagrammi schematici, schemi elettrici e diagrammi elettrici sono comunemente utilizzati nel settore ingegneristico. Potreste averne sentito parlare pur non conoscendoli approfonditamente. Continuate a leggere per scoprire somiglianze e differenze tra diagrammi schematici e schemi elettrici.

In quest’articolo vi spiegheremo le differenze tra i diagrammi schematici e gli schemi elettrici. Vi sorprenderà quanto conoscere queste informazioni possa essere di aiuto nell'identificare componenti elettrici, realizzare circuiti e finanche aggiustare apparecchiature elettriche.

schematici

Diagrammi Schematici

Uno schema o diagramma schematico rappresenta gli elementi di un sistema con simboli grafici e astratti invece che con immagini realistiche. I diagrammi schematici si focalizzano sulla comprensione e sulla diffusione delle informazioni piuttosto che sull’esecuzione di operazioni fisiche. Ecco perché solitamente gli schemi mancano di dettagli non rilevanti rispetto a ciò che si vuole comunicare, e comprendono invece elementi semplificati che aiutano i lettori a comprendere le funzionalità e le relazioni tra i componenti.

Lo schema elettrico è, per l’elettronica, quello che una ricetta è per uno/a chef. Spiega quali sono gli ingredienti da usare e in che modo sistemarli o unirli tra loro. Invece di esporre tutto nei dettagli, un diagramma schematico si limita a rappresentare la costruzione dei componenti. Per questa ragione, lo schema elettronico consiste di simboli elettronici digitali che rappresentano i componenti utilizzati. Nel diagramma schematico a seguire, che rappresenta un dispositivo microelettronico, i simboli sono connessi da linee atte a mostrare la relazione tra i componenti.

Schema Dispositivo Microelettronico

I diagrammi schematici non sono usati solamente per i sistemi elettronici, ma anche in altri ambiti. Per esempio, le mappe della metropolitana con cui sicuramente avrete familiarità non sono altro che schemi che rappresentano le stazioni utilizzando dei punti. Anche le procedure chimiche possono essere rappresentate sotto forma di diagrammi schematici con i simboli delle apparecchiature utilizzate.

Edraw Max: un coltellino svizzero per tutte le tue esigenze di creazione di diagrammi

  • Crea senza sforzo oltre 280 tipi di diagrammi.
  • Fornisci vari modelli e simboli per soddisfare le tue esigenze.
  • Interfaccia drag and drop e facile da usare
  • Personalizza ogni dettaglio utilizzando toolkit intelligenti e dinamici.
  • Compatibile con una varietà di formati di file, come MS Office, Visio, PDF, ecc.
  • Sentiti libero di esportare, stampare e condividere i tuoi diagrammi.

Schemi Elettrici

Uno schema elettrico (chiamato anche diagramma elettrico, diagramma elementare o diagramma a circuito) è una rappresentazione grafica di un circuito elettrico. Gli schemi elettrici sono ampiamente utilizzati per progettazione di circuiti, costruzione e manutenzione di apparecchiature elettriche ed elettroniche. I diagrammi elettrici possono essere divisi in due categorie: pittorici e schematici.

Diagramma Elettrico Pittorico

Gli schemi elettrici pittorici sono molto più semplici da comprendere rispetto a quelli schematici. Mediante la connessione di componenti elettrici realistici al cablaggio, gli schemi pittorici permettono a chi guarda di identificare immediatamente gli elementi costituenti un sistema, anche senza conoscenze pregresse.

Schema Elettrico Pittorico

Diagramma Elettrico Schematico

Un diagramma elettrico schematico rappresenta un sistema elettrico sotto forma di un’immagine che mostra le caratteristiche principali di una relazione, senza i relativi dettagli. In questo genere di diagramma, la presentazione dei componenti elettrici e del cablaggio non corrisponde in modo esatto alla disposizione degli stessi nel dispositivo effettivo. Per comprendere un diagramma schematico è necessario padroneggiare competenze base di elettronica, nonché conoscere a fondo i simboli internazionali standardizzati. Date un’occhiata ai circuiti in basso. Noterete che la batteria è indicata da due linee brevi, le luci da un cerchio con una croce e il cablaggio da una linea. Ingegneri e ingegnere elettrici sono soliti avvalersi di questo genere di schema elettrico con simboli unificati. L'esempio in basso mostra il diagramma elettrico schematico di un semiconduttore elettronico.

Schema Elettrico Semiconduttore

In conclusione, sia gli schemi che i circuiti sono diagrammi di ingegneristica fondamentali. Edraw è un software tutto-in-uno per la realizzazione di diagrammi, perfetto per creare schemi e diagrammi elettrici. Scaricatelo immediatamente per realizzare i vostri diagrammi.

Articoli Correlati

Software per Creare Schemi Elettrici su Mac

Alternativa a Visio per Gli Schemi Elettrici

Creazione di Schemi Elettrici in PPT