Conoscenza di Edraw

Che cos'è una mappa topografica?

Scopri tutto sulla mappa topografica

Su una superficie bidimensionale, le mappe topografiche in modo accurato e in scala riflettono le caratteristiche della Terra. Le mappe topografiche sono un ottimo strumento di pianificazione e guida, nonché un modo per rendere le attività all'aperto più divertenti e sicure. Continua a leggere l'articolo per saperne di più.

The Basics of a Topographic Map

Parte 1: Cos'è una mappa topografica?

Una mappa topografica o un foglio topografico, nella cartografia moderna, è una forma della mappa associata a grandi dettagli e rappresentazione quantitativa del rilievo, tipicamente impiegando linee di contorno (che collegano punti di uguale elevazione), ma tradizionalmente utilizzando una serie di tecniche.

Raffigura sul terreno caratteristiche artificiali e naturali come strade, autostrade, linee di trasmissione di energia, contorni, elevazioni, fiumi, laghi e nomi geografici. La carta topografica rappresenta il terreno tridimensionale della Terra in due dimensioni. Numerose caratteristiche del suolo sono identificate sulle carte topografiche, che possono essere classificate nelle seguenti categorie:

  • Rilievo: caratterizzato da contorni e comprende montagne, valli, pendii e depressioni
  • Idrografia: laghi, fiumi, torrenti, paludi, rapide e cascate sono tutti esempi
  • Trasporti: come strade, sentieri, ferrovie, ponti, aeroporti/aerodromi e ancoraggi per idrovolanti
  • Vegetazione: aree boschive
  • Cultura: edifici, pianificazione urbana, linee elettriche, condutture e torri, ecc
  • Confini: inclusi internazionali, provinciali/territoriali, politici, ricreativi e geografici
  • Toponomastica: nomi di luoghi, morfologie, confini, giochi d'acqua, ecc

Parte 2: Storia di una carta topografica

La Carte géométrique de la France, la prima serie di carte topografiche multifoglio di un'intera regione, fu completata nel 1789. Il Great Trigonometric Survey of India, che iniziò nel 1802 e fu rilevato dal Raj britannico nel 1857, si distingueva per essendo un fruttuoso tentativo su scala più ampia e per misurare con precisione le altezze delle vette himalayane da punti di vista a più di cento miglia di distanza.

History of a Topographic Map

Successivamente, verso la metà degli anni '90, sono emerse risorse più intuitive come la mappatura online bi e tridimensionale, l'integrazione del GPS con i telefoni cellulari e i sistemi di navigazione per autoveicoli. Il futuro delle mappe topografiche strutturate stampate centralmente è incerto a partire dal 2011.

Parte 3: L'importanza delle mappe topografiche

Poiché le mappe topografiche possono rappresentare il paesaggio tridimensionale in due dimensioni, sono uno strumento prezioso. Un individuo che sa leggere una mappa topografica può individuare colline, valli, creste e selle, tra le altre caratteristiche del terreno. Sulle mappe topografiche, puoi vedere se andrai in salita o in discesa su una determinata strada o sentiero.

The Importance of Topographic Maps

Linee di contorno - le linee di contorno collegano punti di elevazione simile su una mappa topografica, contrassegnando le quote altimetriche. Immagina di camminare ad anello intorno a una montagna, senza mai salire o scendere, ma rimanendo alla stessa quota. Verrà creata una linea di contorno su una mappa se hai seguito la direzione in cui hai camminato.

Caratteristiche del terreno - La forma delle curve di livello rivelerà la forma delle morfologie in una determinata regione. I cerchi concentrici, ad esempio, rappresentano un picco, con il cerchio più piccolo che indica la vetta. Le curve di livello ravvicinate indicano un terreno ripido, mentre le curve di livello ampiamente distanziate indicano un terreno relativamente piatto.

Mappe USGS - Autostrade, strade sterrate, villaggi ed edifici sono tutti raffigurati sulle mappe topografiche USGS, così come altre caratteristiche trovate sulle mappe stradali standard. Nelle carte sono rappresentati anche linee elettriche, fiumi, ghiacciai e miniere.

Parte 4: Limiti delle mappe topografiche

Ci sono alcuni limiti a ciò che tutte le linee e i simboli su una mappa topografica possono dire al lettore di mappe.

Troppo statico - I dettagli su una mappa topografica possono essere datati, il che è forse il più grande svantaggio. Il paesaggio e i luoghi su una mappa cambieranno nel tempo, quindi i lettori di mappe dovrebbero esserne consapevoli. Questi cambiamenti possono essere causati dall'uomo, come una strada o una struttura di nuova costruzione. Possono verificarsi anche spostamenti più grandi, come il prosciugamento di un lago. Tutti questi fattori, così come altri, devono essere considerati quando si utilizza la mappa.

Dimensioni - Poiché le mappe topografiche sono grandi e ingombranti, possono rappresentare un problema per i viaggiatori zaino in spalla e altri esploratori della natura selvaggia che preferiscono viaggiare leggeri. Invece di queste, ora vengono comunemente utilizzate mappe dettagliate dei sentieri.

Problemi di vegetazione - Un altro svantaggio di una mappa topografica è che i dati mostrati non sono sempre accurati. Ciò è particolarmente vero quando si guida in aree dove non ci sono strade o sentieri. In questi casi, una mappa topografica non fornisce molti dettagli sulla composizione della vegetazione. La mappa non indica se un bosco è fitto e cespuglioso o se è dominato da alberi ad alto fusto con poco sottobosco.

Parte 5: Quando e a chi sono utili?

Molti escursionisti e backpackers portano con sé una mappa topografica quando vanno in campeggio. Una di queste mappe, insieme a una bussola, può essere estremamente utile per le persone che intraprendono un lungo trekking in un territorio sconosciuto. Anche militari, architetti e compagnie minerarie usano spesso mappe topografiche.

Parte 6: Come leggere una mappa topografica

How to Read a Topographic Map

Per leggere una carta topografica, devi prima comprendere i significati dei numerosi cerchi e linee disseminati nel paesaggio. Ecco alcuni suggerimenti che possono essere utili durante la lettura di uno.

  • Sul diagramma, prendi nota delle linee di contorno. Queste linee corrono parallele tra loro e collegano punti di uguale elevazione. Su alcune righe, l'elevazione riportata verrà scritta nella riga. Le distanze di elevazione tra le curve di livello verranno mostrate nella legenda della mappa. La linea di contorno al di sotto di una linea registrata di 1.500 piedi, ad esempio, sarebbe 1.400 piedi se la differenza di elevazione è di 100 piedi.
  • La pendenza è spesso determinata dalla larghezza di queste linee: le linee vicine indicano un pendio ripido, le linee più distanti indicano una pendenza graduale e le linee di fusione indicano una scogliera.
  • Esaminare i loop che hanno formato le linee di contorno. La salita è solitamente indicata dall'essere all'interno dei loop, mentre la discesa è solitamente indicata dall'essere al di fuori dei loop. Alcune mappe mostreranno linee corte che si irradiano verso il basso dall'interno del circuito se all'interno del circuito mostra una depressione piuttosto che una pendenza.
  • Sulla mappa, prendi nota delle strutture a "V". Questi rappresentano valli di torrenti, con la punta della "V" che funge da punto di drenaggio.
  • Nella legenda della mappa, cerca l'elevazione di base. Le catene montuose possono avere un'altezza di base di 8.000 piedi sulle mappe topografiche, quindi una lettura topografica di 800 indica che il punto di interesse è a 8.800 piedi.
  • Cerca le falde acquifere nella legenda della mappa. Poiché tutte le elevazioni sono misurate sul livello del mare, qualsiasi mappa delle regioni al di sotto del livello del mare, come una mappa topografica di New Orleans, può avere valori negativi.
  • La legenda sulla mappa specifica anche gli schemi di colori utilizzati per rappresentare altre caratteristiche geografiche della regione, come foreste e specchi d'acqua.

EdrawMax

Software per Diagrammi Tutto-in-Uno
Crea più di 280 tipi di diagrammi senza sforzo
Inizia facilmente a creare diagrammi con vari modelli e simboli
  • Compatibilità file superiore: Importa ed esporta disegni in vari formati di file, come Visio
  • Supporto multipiattaforma (Windows, Mac, Linux, Web)
Sicurezza Verificata | Passa a Mac >>
Sicurezza Verificata | Passa a Linux >>
Sicurezza Verificata | Passa a Windows >>

Parte 7: esempi di mappa topografica

 USGS topographic map of Stowe, Vermont, USA

Sopra c'è un esempio di una mappa topografica USGS di Stowe, Vermont, USA. La mappa presenta intervalli di contorno di 20 piedi (6,096 m). Oltre a ciò, la mappa mostra la riva del fiume, la collina e l'area del villaggio inferiore.

Di seguito è riportato un altro esempio tratto dalla sezione di una mappa topografica dell'area di Nablus (Cisgiordania) insieme alle curve di livello situate a un intervallo di 100 metri. In questa mappa, le altezze sono codificate a colori.

a topographic map of the Nablus area (West Bank)

Parte 8: Conclusioni

Le mappe topografiche sono strumenti utili quando si tratta di rappresentare il paesaggio in due dimensioni. Inoltre, saper leggere una mappa topografica può aiutare a scoprire la posizione di picchi, fiumi, valli e altre importanti caratteristiche del paesaggio.

Nell'articolo sopra vengono dati alcuni suggerimenti su come leggere una carta topografica. Inoltre, vengono discussi anche la storia, i vantaggi e i limiti di queste mappe.

Articoli Correlati