logo
Un versatile strumento di mappatura mentale multipiattaforma.
appstore
Ottieni da App Store
Ottieni
logo
Un versatile strumento di mappatura mentale multipiattaforma.
appstore
Ottieni da App Store
Ottieni
edraw-max-horizontal
Guide
What's New
Edraw Max online
PROVALO GRATIS
ACQUISTA ORA

Conoscenze di base su tubazioni e diagramma di strumentazione

> Conoscenza di P&ID > Conoscenze di base su tubazioni e diagramma di strumentazione
Posted by Manuela Piccola | 06/30/2020
Il diagramma per tubazioni e strumentazione , chiamato anche P&ID, illustra le interazioni di tubazioni, attrezzature e strumenti di un flusso procedurale fisico. I P&ID vengono utilizzati spesso nell'industria delle lavorazioni per mostrare i flussi procedurali, altre apparecchiature installate e la strumentazione.

Il diagramma per tubazioni e strumentazione (P&ID) viene utilizzato principalmente nel campo dell'ingegneria. Svolge inoltre un ruolo cruciale nella progettazione, nella manutenzione e nell'evoluzione della procedura produttiva che rappresenta. I P&ID sono generalmente realizzati da ingegneri che devono progettare, pianificare e costruire un processo fisico per un impianto.

industria delle tubazioni

Differenze tra PFD e P&ID

I dettagli della strumentazione variano in base al grado di complessità del progetto. Ad esempio, i disegni semplificati o concettuali, spesso chiamati diagrammi di flusso procedurale (PFD), offrono meno dettagli rispetto ai completamente sviluppati diagrammi di tubazioni e strumentazione (P & ID). Pertanto, un PFD viene utilizzato solo per capire come funziona la procedura.

PFD e P&ID

Conoscenza dei simboli P&ID

Per comprendere meglio il diagramma di processo e strumentazione, è necessario acquisire familiarità coi Simboli P&ID utilizzati nei diagrammi di tubazioni e strumentazione.

Le combinazioni di lettere e numeri compaiono all'interno di ciascun elemento grafico e le combinazioni di lettere sono definite dallo standard ISA. I numeri sono assegnati dagli utenti in modo che gli schemi possano variare in diverse situazioni. Alcune aziende utilizzano la numerazione sequenziale, alcune collegheranno i numeri degli strumenti ai numeri delle linee di processo, altri ancora adotteranno sistemi di numerazione unici e talvolta insoliti.

La prima lettera definisce le variabili misurate o iniziali, come Analisi (A), Flusso (F), Temperatura (T), ecc. Con lettere successive che definiscono le funzioni di lettura, passive o di uscita come Indicatore (I), Registratore (R), Trasmettitore (T), ecc.

Di seguito sono riportati alcuni simboli di tubazioni e strumenti, con le relative lettere. Tutti i simboli P&ID standard sono disponibili in Edraw Max, che è un P&ID maker potente e facile da usare, per professionisti e principianti.

Simboli P&ID con lettere

Edraw Max: un coltellino svizzero per tutte le tue esigenze di creazione di diagrammi

  • Crea senza sforzo oltre 280 tipi di diagrammi.
  • Fornisci vari modelli e simboli per soddisfare le tue esigenze.
  • Interfaccia drag and drop e facile da usare
  • Personalizza ogni dettaglio utilizzando toolkit intelligenti e dinamici.
  • Compatibile con una varietà di formati di file, come MS Office, Visio, PDF, ecc.
  • Sentiti libero di esportare, stampare e condividere i tuoi diagrammi.

Cosa dovrebbe includere e NON includere un P&ID?

Modello P&ID

Il P&ID è un termine molto comune nel mondo delle industrie procedurali. Un ingegnere procedurale in un impianto di produzione deve creare nuovi P&ID e/o modificare quelli già esistenti, in base alle modifiche dell'impianto. Tutti gli studenti di ingegneria chimica e ingegneria correlati li avranno studiati o quantomeno sentiti nominare. Un P&ID è una rappresentazione grafica dettagliata di un processo che include hardware e software (ad es., tubazioni, attrezzature, strumentazione) necessari per progettare, costruire e gestire la struttura. Come definito nei PIC001: Criteri di documentazione per diagrammi di tubazioni e strumentazione nella Process Industry Practice (PIP) - un consorzio di proprietari di industrie procedurali e di appaltatori di costruzioni di ingegneria per tale industria.

Un P&ID dovrebbe includere:

  • Strumentazione e design;
  • Attrezzature meccaniche con nomi e numeri;
  • Tutte le valvole e le loro identificazioni;
  • Tubazioni di processo, dimensioni e identificazione;
  • Varie - prese d'aria, scarichi, raccordi speciali, linee di campionamento, riduttori, moltiplicatori e spintori;
  • Linee di avvio e lavaggio permanenti;
  • Direzioni di flusso;
  • Riferimenti di interconnessioni;
  • Ingressi e uscite di controllo, interblocchi;
  • Categoria sismica;
  • Interfacce per cambi di classe;
  • Livello di qualità;
  • Ingressi di annuncio;
  • Ingressi sistema di controllo computer;
  • Interfacce fornitore e appaltatore;
  • Identificazione di componenti e sottosistemi forniti da altri;
  • Sequenza fisica prevista dell'attrezzatura;
  • Valutazione o capacità dell'attrezzatura.

Un P&ID NON deve includere:

  • Valvole per strumenti strumentali;
  • Relè di controllo;
  • Interruttori manuali;
  • Tubi e valvole per strumenti primari;
  • Temperatura di pressione e dati di flusso;
  • Gomito, tee e raccordi standard simili;
  • Note esplicative estese.

Impara a creare un diagramma di tubazioni e strumentazione qui. Inoltre, puoi guardare il video sotto e scoprire come creare un P&ID con un software professionale in pochi minuti!

Esempi di P&ID

Ecco un modello P&ID per mostrare il processo di ebollizione dell'acqua, che puoi eventualmente personalizzare e rimodellare in Edraw Max.

Modello PID del processo di ebollizione dell'acqua

Se intendi costruire un sistema di controllo procedurale, questo modello potrebbe esserti di aiuto ed ispirarti.

Modello per sistemi di controllo procedurali

Leggi di più

Layout P&ID

Come leggere il diagramma di tubazioni e strumentazione

Acronimi utilizzati in P&ID

Scopri cos'è un P&ID

Software P&ID per Linux - Programma facile per creare diagrammi di tubazioni e strumentazione

Inizia! Amerai questo software diagramma facile da usare.

Edraw Max è perfetto non solo per diagrammi di flusso dall'aspetto professionale, organigrammi, mappe mentali, ma anche diagrammi di rete, planimetrie, flussi di lavoro, design della moda, diagrammi UML, schemi elettrici, illustrazione scientifica, grafici e grafici ... e questo è solo l'inizio!