logo
Un versatile strumento di mappatura mentale multipiattaforma.
appstore
Ottieni da App Store
Ottieni
logo
Un versatile strumento di mappatura mentale multipiattaforma.
appstore
Ottieni da App Store
Ottieni
edraw-max-horizontal
Guide
What's New
Edraw Max online
PROVALO GRATIS
ACQUISTA ORA

5 Diagrammi Utilizzati per l'Analisi della Competizione

> Conoscenza del grafico > 5 Diagrammi Utilizzati per l'Analisi della Competizione
Posted by Manuela Piccola | 05/26/2020
Delineare un'analisi della competizione per approfondirne la conoscenza è fondamentale nel marketing aziendale. In questa pagina vi presenteremo 5 diagrammi, con relativi modelli, utilizzati per questo genere di analisi.

L’analisi della competizione commerciale riveste un ruolo importante nella pianificazione delle strategie di marketing. Eseguendo questo tipo di analisi è possibile individuare punti di forza e debolezze della concorrenza corrente e potenziale e stabilire cosa rende il proprio prodotto unico. Il risultato facilita lo sviluppo di una strategia di marketing adatta a surclassare i rivali. A seguire troverete ben 5 diagrammi comunemente utilizzati nella realizzazione di analisi della competizione.

1. Grafico Radar (Diagramma di Kiviat)

Il grafico radar costituisce un metodo di visualizzazione che mostra dati multivariati sotto forma di un grafico bidimensionale di tre o più variabili quantitative, rappresentate su un’asse a partire da un punto comune. Trattandosi di un modo efficace per confrontare due o più prodotti relativamente a una gamma di caratteristiche, è un tipo di grafico molto usato nell’analisi della competizione. Edraw permette di creare grafici radar diversi per ciascuna caratteristica, oppure un unico grafico radar comprendente tutte le caratteristiche, come negli esempi a seguire.

Grafico Radar della Competizione

Grafico Radar per Analisi della Competizione

Correte a fare la conoscenza di un eccellente Creatore di Grafici Radar.

2. Tabella Comparativa

La tabella comparativa è un’altra ottima modalità per eseguire l’analisi della competizione. Per realizzarla, bisogna stilare un elenco di fattori e valutare tutti gli elementi per ciascun rappresentante della competizione. Per mostrare i punteggi possono essere usati numeri o indicatori grafici. Essendo facile da realizzare e diretta nel comunicare, la tabella comparativa non manca mai nelle analisi della competizione.

 Tabella Comparativa

Date un’occhiata a un ottimo Creatore di Tabelle Comparative e scoprite subito Come Creare una Tabella Comparativa.

3. Grafico a Dispersione

Un grafico a dispersione comprende un set di punti individuali che mostrano la relazione tra due set di dati. Nell’utilizzo per l’analisi della competizione, vengono elencate le caratteristiche di un prodotto su un’asse e il punteggio sull’altro asse. Vengono poi usati colori diversi per rappresentare diversi brand/prodotti, come nell’esempio in basso:

Grafico a Dispersione per Analisi della Competizione

Per scoprire un eccezionale Creatore di Grafici a Dispersione, cliccate qui.

4. Diagramma a Bolle

Il diagramma a bolle è una variazione del grafico a dispersione che permette di visualizzare tre diverse dimensioni dei dati. La terza dimensione è rappresentata dalla misura delle bolle. Per esempio, nel diagramma in basso, l’asse X mostra il prezzo del prodotto, l’asse Y mostra le vendite mensili e la misura delle bolle mostra la crescita futura del prodotto.

 Diagramma a Bolle per l’analisi della competizione

Articolo correlato: Creatore di Diagrammi a Bolle.

5. Diagramma a Matrice

Il diagramma a matrice è una variazione della tabella comparativa. La differenza principale è rappresentata dal fatto che questo tipo di grafico permette di usare colori diversi per rappresentare gradi diversi. Nell’esempio in basso il colore verde rappresenta un punteggio relativamente basso, mentre quello rosso indica un punteggio piuttosto elevato.

 Diagramma a Matrice per l’Analisi della Competizione

Edraw – Creatore di Grafici e Diagrammi

Galleria Modelli di Diagramma

Edraw Max: un coltellino svizzero per tutte le tue esigenze di creazione di diagrammi

  • Crea senza sforzo oltre 280 tipi di diagrammi.
  • Fornisci vari modelli e simboli per soddisfare le tue esigenze.
  • Interfaccia drag and drop e facile da usare
  • Personalizza ogni dettaglio utilizzando toolkit intelligenti e dinamici.
  • Compatibile con una varietà di formati di file, come MS Office, Visio, PDF, ecc.
  • Sentiti libero di esportare, stampare e condividere i tuoi diagrammi.

Altri Articoli Correlati

Come Creare Grafici Radar

Come Creare Diagrammi a Bolla

Come Creare Grafici a Dispersione - Video Tutorial

Inizia! Amerai questo software diagramma facile da usare.

Edraw Max è perfetto non solo per diagrammi di flusso dall'aspetto professionale, organigrammi, mappe mentali, ma anche diagrammi di rete, planimetrie, flussi di lavoro, design della moda, diagrammi UML, schemi elettrici, illustrazione scientifica, grafici e grafici ... e questo è solo l'inizio!