logo
Un versatile strumento di mappatura mentale multipiattaforma.
appstore
Ottieni da App Store
Ottieni
logo
Un versatile strumento di mappatura mentale multipiattaforma.
appstore
Ottieni da App Store
Ottieni
edraw-max-horizontal
Guide
What's New
Edraw Max online
PROVALO GRATIS
ACQUISTA ORA

Guida per principianti - Come leggere gli schemi elettrici

> Schema elettrico How-Tos > Guida per principianti - Come leggere gli schemi elettrici
Posted by Manuela Piccola | 05/06/2020
Gli schemi elettrici sono le mappe per la progettazione, la costruzione e la risoluzione dei problemi dei circuiti. Imparare a leggere e comprendere gli schemi sarà facile per i principianti con il riconoscimento dei simboli schematici di base.

Questo tutorial trasformerà un principiante in un lettore di schemi esperto. Per leggere gli schemi elettrici, occorre comprenderne i simboli fondamentali. Quindi parleremo di come quei simboli sono collegati sugli schemi.

Riconoscimento dei simboli schematici elettrici

Ecco alcuni dei simboli standard e di base per vari componenti di schemi elettrici.

1. I resistori sono i componenti fondamentali degli schemi elettrici. Di solito sono rappresentati da linee a zig-zag, con due terminali che si estendono verso l'esterno. Ma puoi anche usare il simbolo del rettangolo alternativo nel disegno.

Simboli dei resistori per schemi elettrici

2. I condensatori hanno diversi tipi di utilizzi comuni. Sono dispositivi che immagazzinano l'energia elettrica e di solito hanno due terminali, che possono essere collegati al resto del circuito.

Simboli di condensatori per schemi elettrici

3. Gli induttori sono di solito rappresentati da una serie di dossi curvi, o da diverse bobine a spirale.

Simboli di induttori per schemi elettrici

4. Interruttori: L'SPST (unipolare/a lancio singolo) è l'interruttore più semplice. Ha due terminali con una linea semi-collegata, che rappresenta l'attuatore. Gli interruttori con più di un tiro possono aggiungere più punti di messa a terra per l'attuatore.

Simboli di interruttori per schemi elettrici

5. Fonti di alimentazione ha principalmente due tipi, Sorgenti di tensione DC o AC. Rappresentano la sorgente che fornisce corrente continua (DC) o corrente alternata (AC).

Simboli sorgente per schemi elettrici

6. Porte logiche digitali: Tutte le funzioni logiche standard hanno simboli schematici univoci, come AND, OR e XOR. L'aggiunta di una bolla in uscita annulla la funzione, col risultato dei NAND e XOR.

Simboli di porte logiche digitali per schemi elettrici

Indubbiamente sono tanti i simboli elettrici schematici non menzionati in questo elenco. Ma quelli visti sopra dovrebbero essere sufficienti per un principiante della lettura schematica.

Schematic Maker

Edraw Max: un coltellino svizzero per tutte le tue esigenze di creazione di diagrammi

  • Crea senza sforzo oltre 280 tipi di diagrammi.
  • Fornisci vari modelli e simboli per soddisfare le tue esigenze.
  • Interfaccia drag and drop e facile da usare
  • Personalizza ogni dettaglio utilizzando toolkit intelligenti e dinamici.
  • Compatibile con una varietà di formati di file, come MS Office, Visio, PDF, ecc.
  • Sentiti libero di esportare, stampare e condividere i tuoi diagrammi.

Riconoscimento di nomi e valori di simboli schematici

Nome: Oltre ai simboli, ogni componente sugli schemi elettrici ha un nome e un valore univoci, il che aiuta ulteriormente a identificare ciò che rappresenta. I nomi dei componenti sono generalmente una combinazione di una o due lettere, e talvolta un numero. Il messaggio nel nome determina il tipo di componente, il nome di ogni componente su uno schema elettrico dovrebbe essere unico. Se in uno schema elettrico sono presenti più resistori, si potrebbero denominare come R1, R2, R3 e così via.

Tabella dei nomi per i componenti

Valore: I valori possono aiutare a definire esattamente ciò che rappresenta un componente. Per i componenti schematici come resistori, condensatori e induttori, il valore ci dice quanti ohm o farad hanno. Ma per i circuiti integrati, il valore può essere il nome del chip.

Riconoscimento di connessioni e linee negli schemi elettrici

Comprendere la rappresentazione di simboli e componenti è solo la fase principale nella lettura degli schemi elettrici. Successivamente, sarà necessario identificare il modo in cui i simboli sono collegati tra loro, e come capire le loro connessioni.

1. Le reti sono linee che mostreranno come i componenti sono collegati insieme.

2. La giunzione rappresenta un filo che si divide in due o più direzioni. Una giunzione però indica solo cavi che passano, e non collegati.

Giunzione per schemi elettrici

3. I Nodi stanno ad indicare che sono collegati anche i fili che attraversano la giunzione.

Nodi per schemi elettrici

Inizia! Amerai questo software diagramma facile da usare.

Edraw Max è perfetto non solo per diagrammi di flusso dall'aspetto professionale, organigrammi, mappe mentali, ma anche diagrammi di rete, planimetrie, flussi di lavoro, design della moda, diagrammi UML, schemi elettrici, illustrazione scientifica, grafici e grafici ... e questo è solo l'inizio!