Edraw How-To

I 5 Strumenti Migliori per la Mappatura del Percorso del Cliente

Il Miglior Strumento di Mappatura del Percorso del Cliente

Il modo migliore per illustrare il processo per mezzo del quale i clienti interagiscono con un'azienda, organizzazione o attività (per esempio nell'acquisto di un servizio o prodotto), consiste nell'utilizzo di uno strumento per la mappatura del percorso del cliente, che sia specializzato in questo tipo di rappresentazione.

Prima di cominciare a delineare una mappa del percorso del cliente è fondamentale comprendere il punto di vista del cliente stesso e, possibilmente, acquisire un'esperienza di prima mano del suo percorso. Per esempio, è utile sapere in che modo i clienti vengono accolti all'ingresso in ufficio o in negozio, come vengono loro presentati i prodotti o i servizi e come vengono guidati nell'esperienza, in considerazione dei bisogni, delle priorità e dei budget di riferimento.

Nelle sezioni a seguire parleremo di questo e molto altro, scoprendo quali sono le caratteristiche fondamentali che non possono mancare in un programma per la mappatura del percorso dei clienti che si rispetti:

Domande Frequenti sulla Mappatura del Percorso del Cliente

Cos'è la Mappatura del Percorso del Cliente?

La mappatura del percorso del cliente altro non è che una rappresentazione visiva dei passaggi che i clienti eseguono ogni qual volta si accingono ad acquistare un servizio o un prodotto da un'azienda o in un negozio. L'illustrazione è atta a mostrare il livello di semplicità o complessità dell'esperienza, evidenziando eventuali modifiche da fare per migliorarla e ottimizzarla.

Come si Crea una Mappatura del Percorso del Cliente?

Sebbene sia possibile creare mappe del percorso del cliente a mano, semplicemente scrivendo nero su bianco con una penna, utilizzare un programma di diagrammazione consente di velocizzare e semplificare l'operazione.

A Che Serve la Mappatura del Percorso del Cliente?

Lo scopo della mappa del percorso del cliente è quello di visualizzare i passaggi interattivi della clientela per individuare eventuali punti migliorabili e, in ultima analisi, fornire un'esperienza più produttiva e proficua per tutti.

Quando si Usa la Mappatura del Percorso del Cliente?

Non esistono fattori specifichi che rendono la mappatura del percorso dei clienti più o meno necessaria. Tuttavia, è sempre buona prassi realizzarne una e valutarla a intervalli regolari, così da fare il possibile per garantire soddisfazione e convenienza per i propri clienti.

Confronto tra Gli Strumenti di Mappatura del Percorso del Cliente

Poiché in commercio esiste una quantità a dir poco enorme di programmi per creare mappe del percorso del cliente, scegliere quale sia quello più adatto alle proprie esigenze può essere difficile. Lo capiamo benissimo. Per questo motivo, abbiamo deciso di stilare un elenco dei criteri da tenere in considerazione prioritaria quando ci si appresta a prendere questa decisione cruciale. Scopriamo insieme quali sono.

Interfaccia Utente (UI)

Uno degli aspetti più importanti quando si parla di applicazioni e programmi è sempre rappresentato dall'interfaccia utente. Più questa è chiara e intuitiva, maggiore sarà la semplicità d'uso delle funzionalità e degli strumenti integrati. Prima di determinare quale applicazione usare per creare una mappatura del percorso dei clienti, dunque, date un'attenta occhiata all'interfaccia per sincerarvi che sia sufficientemente accessibile.

Usabilità

Altro punto di rilevanza assoluta è l'usabilità. Verificate senza indugio elementi quali la ripidezza della curva di apprendimento e la presenza (o assenza) di un team di assistenza tecnica pronto ad aiutare in caso di problemi o difficoltà. Non mancate, inoltre, di controllare se sono presenti tutorial e guide per aiutarvi a familiarizzare con le funzioni incluse nel programma. Forse ancor più importante, inoltre, è la flessibilità. Le applicazioni migliori possono essere utilizzate per realizzare progetti atti agli scopi più disparati, e non si limitano a circostanze uniche e specifiche. Verificate, infine, se il programma che intendete scegliere mette a disposizione modelli già pronti, online o direttamente in-app.

Caratteristiche e Funzionalità

Il cuore di qualsiasi applicazione è costituito dalle sue funzionalità. Per quanto sia bene evitare prodotti troppo complessi, altrettanto positivo è stare alla larga da quelli eccessivamente essenziali, privi di tutte le funzioni di cui si abbisognano. Se possibile, scegliete un programma di diagrammazione che comprenda una gamma variegata di modelli pronti, tantissimi simboli e icone, supporto per il salvataggio delle bozze e per l'esportazione in formati multipli.

Siete alla ricerca di ispirazione? Allora vi invitiamo a consultare gli 8 esempi di mappatura del percorso del cliente migliori.

Piattaforme Supportate

Quali sono le piattaforme su cui è possibile utilizzare il programma? Saperlo è fondamentale, a meno che non vogliate rischiare di non poter usare il prodotto prescelto! Controllate se può essere installato su computer Windows, Mac e Linux, se è disponibile per dispositivi mobili Android e iOS, o se magari può essere utilizzato unicamente online, tramite browser. Conoscere questo dettaglio potrà consentirvi di scegliere la soluzione a voi più adatta.

Prezzo (in USD)

Inutile negarlo: il budget riveste un ruolo vitale nella selezione dei programmi da utilizzare. Non ignoratelo e assicuratevi di optare per un'applicazione adeguatamente conveniente, che sia meritevole del vostro investimento.

Panoramica dei Migliori Strumenti per la Mappatura del Percorso del Cliente

A seguire, un elenco dei migliori strumenti per la mappatura del percorso dei clienti. Ci auguriamo che, fra questi, possiate trovare l'applicazione che fa al caso vostro.

1. Sketch

Sketch vanta un'interfaccia utente chiara e minimale che permette di iniziare subito a buttar giù le proprie idee. L'applicazione supporta la collaborazione in tempo reale e permette ai membri di uno stesso team di lavorare a un unico progetto sia dallo stesso luogo che in remoto (con possibilità di aggiungere commenti e feedback). Sketch può essere usato anche per preparare bozze di mappatura del percorso del cliente. Le illustrazioni finali possono poi essere esportate, condivise e distribuite agevolmente.

Sketch

Pro:
  • Interfaccia chiara e intuitiva
  • Supporto per la collaborazione in tempo reale
  • Produzione di prototipi interattivi
  • Disponibilità per utilizzo su Mac e su browser web
  • La versione mirroring consente di visualizzare le proprie creazioni sullo schermo dello smartphone
Contro:
  • Non è disponibile in versione gratuita (bensì solamente sotto forma di prova gratuita di 30 giorni)
  • Richiede la sottoscrizione di un abbonamento annuale o mensile per l'utilizzo allo scadere della prova gratuita

2. EdrawMax

Sviluppato da una delle software house più note al mondo, Wondershare, EdrawMax è un prodotto professionale che consente di creare oltre 280 tipi diversi di diagrammi, mettendo a disposizione più di 1.500 modelli già pronti e oltre 26.000 simboli e icone adatti a qualsiasi settore o industria. Wondershare EdrawMax è la soluzione di diagrammazione definitiva, capace di soddisfare qualsiasi esigenza legata alla produzione di grafici, illustrazioni e diagrammi aziendali e non.

EdrawMax

Pro:
  • Utilizzo gratuito su Windows, Mac, Linux e online
  • Supporto per oltre 3500 modelli
  • Permette di salvare i progetti sul computer locale o sulla piattaforma cloud di Edraw
  • Permette di esportare i progetti in tutti i formati più diffusi, tra cui PDF, PNG e SVG
Contro:
  • Alcuni degli strumenti più avanzati richiedono la sottoscrizione di un abbonamento a pagamento

EdrawMax

Software per Diagrammi Tutto-in-Uno
Crea più di 280 tipi di diagrammi senza sforzo
Inizia facilmente a creare diagrammi con vari modelli e simboli
  • Compatibilità file superiore: Importa ed esporta disegni in vari formati di file, come Visio
  • Supporto multipiattaforma (Windows, Mac, Linux, Web)
Sicurezza Verificata | Passa a Mac >>
Sicurezza Verificata | Passa a Linux >>
Sicurezza Verificata | Passa a Windows >>

3. Microsoft PowerPoint

Microsoft PowerPoint

Microsoft PowerPoint è uno dei programmi contenuti nel pacchetto Microsoft Office. Sebbene sia specializzato nella creazione di presentazioni (anche animate), PowerPoint offre una strumentazione utilizzabile anche per realizzare ottime mappe del percorso dei clienti. Le illustrazioni e i diagrammi creati con Microsoft PowerPoint possono essere animati per donare un tocco di vivacità e originalità a ogni progetto.

Pro:
  • Interfaccia intuitiva
  • Semplice da padroneggiare
  • Assistenza tecnica disponibile 24 x 7
  • Permette di salvare i progetti sul computer o su cloud
  • Permette di esportare i progetti in tutti i formati più diffusi, tra cui PNG, JPG, PDF e MP4
Contro:
  • Richiede una licenza o un abbonamento per l'utilizzo allo scadere della prova gratuita

4. Microsoft Visio

Microsoft Visio

Microsoft Visio è un'applicazione di diagrammazione che include numerosi modelli, icone e simboli progettati per realizzare grafici e illustrazioni adatti a qualsiasi tipo di settore. Sviluppato da Microsoft e parte integrante del pacchetto Microsoft Office, Visio è affidabile, praticamente privo di difetti e offre assistenza tecnica 24 x 7. Mica male!

Pro:
  • Interfaccia intuitiva con menu multifunzionale dall'aspetto familiare agli utenti Microsoft
  • Adatto a progetti pensati per qualsiasi settore
  • Supporto per praticamente qualsiasi formato di esportazione
  • Compatibile con tutti i computer su cui è installato Microsoft Office
Contro:
  • Non è incluso nel pacchetto regolare di Microsoft Office; va installato separatamente
  • Richiede una licenza o un abbonamento per l'utilizzo allo scadere della prova gratuita

5. Lucidchart

Lucidchart

Lucidchart è da molti considerato una delle migliori alternative a Microsoft Visio. Il software permette di creare illustrazioni e progetti di vario tipo, inclusi diagrammi di flusso e mappe del percorso dei clienti, sia da zero che a partire da modelli già pronti. L'utilizzo di uno dei tanti modelli integrati consente di velocizzare le procedure di creazione, così da risparmiare il tempo altrimenti necessario a realizzare tutto da zero.

Pro:
  • Utilizzo gratuito
  • Interfaccia intuitiva
  • Supporta la collaborazione in tempo reale; ideale per la condivisione di idee
Contro:
  • Il piano gratuito permette di creare una quantità limitata di progetti

Come Scegliere lo Strumento di Mappatura del Percorso del Cliente Più Adatto alle Proprie Esigenze

Un programma per la mappatura del percorso dei clienti degno di essere chiamato tale deve essere in grado di soddisfare alcuni requisiti. Le applicazioni che vi abbiamo presentato nell'articolo sono il meglio del meglio che sia possibile trovare in commercio, sia per quanto riguarda l'usabilità, che relativamente a funzionalità e affidabilità. Tuttavia, sebbene Visio e PowerPoint di Microsoft siano indubbiamente soluzioni di alto livello, riteniamo che il prodotto migliore in assoluto, per via dell'eccezionale semplicità d'uso, sia Wondershare EdrawMax. Il software Wondershare può essere utilizzato online oppure scaricato sul computer, e mette a disposizione la gran parte delle sue funzionalità a titolo del tutto gratuito. Che aspettate? Correte a provarlo!

Articoli Correlati