logo
Un versatile strumento di mappatura mentale multipiattaforma.
appstore
Ottieni da App Store
Ottieni
logo
Un versatile strumento di mappatura mentale multipiattaforma.
appstore
Ottieni da App Store
Ottieni
edraw-max-horizontal
Guide
What's New
Edraw Max online
PROVALO GRATIS
ACQUISTA ORA

Grafico a linee: quando utilizzarlo?

> Conoscenza di base del diagramma > Grafico a linee: quando utilizzarlo?
Posted by Manuela Piccola | 06/30/2020
Come e quando utilizzare il grafico a linee ha sempre confuso molte persone. Questa pagina offre una chiara spiegazione di definizioni, funzionalità, abilità e utilizzo di occasioni di grafici a linee.

Panoramica del grafico a linee

Un grafico a linee è un grafico utilizzato per visualizzare una serie di punti dati collegati da segmenti di linea continua dritti. In un grafico a linee, i punti solidi sono chiamati "marcatori" e i segmenti di linea sono spesso disegnati in ordine cronologico. L'asse x elenca le categorie equamente e l'asse y rappresenta i valori di misurazione. Questo tipo di grafico serve a visualizzare periodicamente una tendenza riassunta da un gruppo di dati reali. Ad esempio, se devi analizzare come si sviluppano le entrate della tua azienda in un anno, creare un grafico a linee sarebbe la soluzione più efficiente. Il grafico a linee creato dal software grafico a linee Edraw è un ottimo esempio:

Line Chart Of Company Revenue Comparison

Scarica e prova il fantastico creatore di grafici:

Occasioni di utilizzo dei grafici a linee

Quando utilizzare un grafico a linee? Di seguito sono illustrate le situazioni necessarie per visualizzare i dati con un grafico a linee.

Statistiche dell'esperimento

Le invenzioni e le scoperte scientifiche derivano dal ripetere esperimenti, registrare,analizzare i dati e dedurre un'ipotesi. Quindi fare più esperimenti e verificare i dati per dimostrare l'assunzione. Quando si esegue un esperimento, i ricercatori di solito registrano i risultati dettagliati dei dati in una tabella anziché in un grafico a linee. Come puoi vedere, una tabella non è abbastanza intuitiva per mostrare la tendenza. Dal grafico a linee che registra i dati sperimentali (di seguito) possiamo ipotizzare che la temperatura del liquido diminuisca rapidamente nei primi cinquanta minuti e, successivamente, rimanga stabile a circa 20℃ .

Experiment statistics in line chart

I dati cambiano nel tempo

Come accennato in precedenza, un grafico a linee mostra le tendenze; il miglior uso di un grafico a linee sono i dati che cambiano nel tempo. È facile scoprire che quasi tutti i grafici sulle vendite dei prodotti, i voti e altri dati che cambiano nel tempo sono rappresentati in grafici a linee: le persone coinvolte devono adattare le proprie strategie in base all'andamento. Le pendenze tra i marcatori consentono di giudicare se la tendenza sta per diminuire o aumentare.

Tuttavia, i grafici a linee possono anche essere usati per indicare tendenze basate su altri valori periodici continui, come velocità, temperatura, distanza ecc. Basta assicurarsi che i periodi siano equamente distribuiti sull'asse x.

Pro e contro dell'utilizzo dei grafici a linee

Come è noto a tutti, ogni moneta ha due facce. Il grafico a linee ha anche i suoi pro e contro.

Pro

  • Ottimo per mostrare le tendenze in ordine cronologico.
  • Mostra chiaramente le relazioni con dati periodici continui.
  • Visualizza le modifiche dei dati a colpo d'occhio.

Contro

  • Si abbina meglio ai dati periodici.
  • Grafico disordinato se molte categorie vengono confrontate in un grafico a linee.

Abilità nell'uso dei grafici a linee

Nascondi la griglia

Se ti concentri sulla tendenza piuttosto che sui valori concreti di ciascuna categoria, nascondi la griglia. Le griglie schiacciano le linee, i punti e i testi in una cornice, rendendo il grafico a linee disordinato e affollato.

Hide the grid of Line Chart

Modifica il valore massimo dell'asse Y in base ai tuoi dati

Se esiste solo una categoria o il cambiamento non varia nel tempo, scoprirai che la linea che collega i marcatori sembra quasi piatta, il che non è buono per analizzare il trend. Nei casi precedenti, è possibile ridurre il valore massimo dell'asse y, in modo che la pendenza diventi più ripida. In questo modo la tendenza può essere vista più facilmente.

Change the scale in y-axis of line chart

Evidenzia la categoria che più ti interessa

Se sei responsabile di una filiale, puoi confrontare la crescita economica con le filiali di altre regioni per conoscere le tue prestazioni. In questo caso, utilizzare un colore diverso o una linea spessa per evidenziare i dati del ramo e colorare le altre linee in grigio.

Highlight the part you concern in a line chart

Dall'analisi di cui sopra, possiamo trarre una conclusione che i grafici a linee funzionano meglio nel rappresentare le statistiche degli esperimenti e le variazioni dei dati nel tempo. Scopri altre soluzioni per i grafici a linee per creare grafici migliori con il software Edraw.

Ulteriori letture:

Simboli del grafico a linee

Modelli di grafico a linee

Modelli di grafico a linee per PPT

Modelli di grafico a linee per Word

Inizia! Amerai questo software diagramma facile da usare.

Edraw Max è perfetto non solo per diagrammi di flusso dall'aspetto professionale, organigrammi, mappe mentali, ma anche diagrammi di rete, planimetrie, flussi di lavoro, design della moda, diagrammi UML, schemi elettrici, illustrazione scientifica, grafici e grafici ... e questo è solo l'inizio!